Festival Premio Antonio Fogazzaro 2020

La tredicesima edizione del Premio Antonio Fogazzaro rilancia i suoi concorsi letterari in un momento di importanti trasformazioni organizzative, una scelta che ne definirà il suo futuro. Infatti, la costituzione del Premio Antonio Fogazzaro in Associazione culturale pone la sua tradizionale kermesse letteraria di fronte a quello che si può definire l’“anno zero” di un evento che in tredici anni si è procurato una fama di assoluta autorevolezza non solo nazionale.

Da quest’anno, con il contributo di Tablinum Cultural Management in sede organizzativa, il Premio Antonio Fogazzaro estenderà i suoi orizzonti verso una più accentuata internazionalizzazione, già da quest’anno concretizzata con la collaborazione con il Museo Hermann Hesse di Montagnola.

Anche nella sua nuova struttura organizzativa il Premio Antonio Fogazzaro è ripartito con i suoi tradizionali e apprezzati concorsi, quello per il Racconto inedito e quello per la Poesia edita in italiano e in dialetto, accogliendo inoltre l’ingresso di un concorso dedicato alle Tesi universitarie proposto dagli organizzatori del prestigioso Premio Crotto dei Platani.

La partecipazione ai concorsi del Premio Antonio Fogazzaro scade il 9 maggio 2020.

I bandi sono consultabili sul sito premioantoniofogazzaro.it e sulla pagina Facebook del Premio


Sezioni del premio – Edizione 2020

Racconto Inedito

Per la tredicesima edizione del Premio Antonio Fogazzaro, il concorso dedicato al Racconto inedito propone il tema dell’Acqua coniugato in tutti i suoi possibili significati: simbolici, mitici, esistenziali, sociali, naturalistici ed ecologici.
La sezione è aperta a tutti gli autori maggiorenni che potranno partecipare con un solo racconto inedito in lingua italiana e mai pubblicato o apparso nel web e che non superi le 3.000 parole.
I racconti saranno selezionati da un comitato di lettori per poi essere valutati da un’autorevole giuria tecnica composta da Gianmarco Gaspari (Presidente), Dino Azzalin, Giovanni Cocco, Andrea Fazioli, Linda Terziroli, Rossella Pretto e Daniela Piazza.

Premi offerti da Assicurazione3Laghi snc

  • al primo classificato sarà assegnato un premio di € 500,00
  • al secondo un soggiorno per 3 notti presso lo storico Hotel di charme valsoldese “Stella d’Italia”,
  • al terzo € 350,00.

Premio Crotto dei Platani per tesi universitarie

Da quest’anno l’Associazione Culturale Festival Premio Antonio Fogazzaro si arricchisce di una nuova sezione concorsuale, quella riservata alle tesi di laurea dedicate alla storia, all’arte e alla cultura, intesa nel senso più ampio, dei territori del Lario e del Ceresio, accogliendo il Premio Crotto dei Platani fondato nel 1995 da Renata Rosson Cavadini per ricordare la figura del marito Prof. Fernando Cavadini.
Da quest’anno il figlio Francesco e la madre Renata hanno chiesto di ridar vita al Premio Crotto dei Platani all’interno del Festival Premio Antonio Fogazzaro, con lo scopo di sostenere gli studenti in grado di proporre nel loro percorso accademico una tesi originale e interessante indirizzata a una sempre maggior conoscenza del nostro territorio.

Per il concorso 2020 sono previste tesi di ricerca antropologica e/o archeologica e tesi di ricerca storicoletteraria dedicate al territorio, discusse negli anni accademici 2016, 2017, 2018 presso le Università lombarde, pubbliche e private, e della Svizzera di lingua italiana e che saranno valutate da una giuria di esperti nei singoli rami.

Premi

  • alla tesi che si aggiudicherà il punteggio più alto sarà conferito un assegno di euro 2.000,00.
  • alla seconda classificata un assegno di € 1.000,00.

Poesia edita

Altro appuntamento molto atteso è il concorso di Poesia edita in lingua italiana e in dialetto (purché corredata dalla traduzione dei versi) è riservato alle raccolte pubblicate tra il 1°gennaio 2019 e fine aprile 2020 ed è aperto ad autori italiani e stranieri di lingua italiana, maggiorenni e fino ai cinquant’anni di età.
Le raccolte poetiche saranno valutate da una prestigiosa giuria composta da Mario Santagostini (Presidente), Maurizio Cucchi, Laura Garavaglia, Tiziana Piras e Matteo Vercesi.

Premi
La raccolta migliore vincerà un premio in denaro di 1.000 euro, mentre alla seconda classificata verrà offerto un soggiorno per 2 notti presso lo storico Hotel di charme valsoldese “Stella d’Italia”.

Come sempre i racconti vincitori e finalisti, e una selezione delle poesie premiate e di quelle segnalate dalla giuria, saranno pubblicati nell’antologia “Premio Antonio Fogazzaro 2020 – XIII edizione” edita e offerta agli autori finalisti da New Press Edizioni.


Festa di Premiazione

La cerimonia di premiazione dei vincitori si terrà Sabato 19 settembre 2020, presso Villa Camozzi, Grandola ed Uniti (CO).

Il giorno successivo, i tre premiati parteciperanno alla Presentazione dei vincitori del Premio
Antonio Fogazzaro 2020 organizzata dal Museo Herman Hesse di Montagnola (Lugano, Svizzera), un progetto realizzato con il patrocinio del Consolato Generale d’Italia a Lugano.


Il Festival culturale

Oltre ai concorsi letterari, l’edizione 2020 del Premio Antonio Fogazzaro organizza nel mese di settembre una serie di incontri ambientati negli scenari più affascinanti dei laghi di Lugano e di Como: incontri con autori, musica e iniziative dedicate alla valorizzazione delle culture del territorio e al turismo culturale.


Per informazioni

E-mail: info@premioantoniofogazzaro.it
Sito-web: premioantoniofogazzaro.it

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi gli eventi della settimana!

Con la partecipazione del Distretto dell’Attrattività Turistica del Centro Lario e dei seguenti Comuni:

Con il patrocinio di