fbpx

Variante della Tremezzina – Info Chiusura Strada Statale Regina

A partire da lunedì 29 novembre 2021 e fino alle ore 17:00 del 5 aprile 2022, la Strada Statale SS 340 “Regina” sarà chiusa al traffico veicolare e pedonale nel territorio comunale di Colonno, per la fase iniziale dei lavori a cura di ANAS per la costruzione della cosiddetta “Variante Tremezzina”. È stata prevista una mobilità alternativa: percorsi stradali alternativi e implementazione di diversi servizi di trasporto pubblico.


Viabilità alternativa

Il dettaglio dei percorsi per aggirare la chiusura di Colonno.

Sulla base della relazione predisposta della Polizia Stradale, tre sono i percorsi individuati sull’asse Tremezzina – Como:

  • Passaggio attraverso la SS 340 da Menaggio fino a Porlezza, per poi proseguire sulla SP 13 fino a Centro Valle Intelvi e la SP 14 fino ad Argegno. Sulla SP 14, nel tratto San Fedele Intelvi – Porlezza, vige il divieto di transito agli autocarri con lunghezza superiore ai 12 metri e peso superiore a 24 tonnellate, oltre che ai veicoli sopra i 3,80 metri di altezza.
  • Attraverso la Svizzera, percorrendo la SS 340 da Menaggio fino a Porlezza, per poi proseguire in territorio elvetico lungo a A 2 fino a Lugano.
  • Attraverso la SS 36, passando per Lecco. In questo caso è possibile percorrere la SS 340 in direzione nord fino all’intersezione con la SS 36 nel Comune di Colico o, in alternativa, imbarcare le vetture da Cadenabbia o Menaggio per transitare sull’altra sponda del lago fino a Varenna, per poi proseguire sulla SP 72 o sulla SS 36.

Proprio in raccordo con questo studio, ANAS ha predisposto il posizionamento della cartellonistica per avvisare gli automobilisti sia della chiusura a Colonno che delle limitazioni per i mezzi pesanti lungo la Valle d’Intelvi, comprensiva anche del percorso alternativo suggerito e la sua lunghezza in chilometri. In collaborazione con gli enti proprietari, simili avvisi saranno riprodotti, già a partire da una settimana prima dell’avvio del cantiere, su tutta la A9 e su tutta la tratta di competenza di Pedemontana.

Al fine di evitare criticità al traffico, la Polizia Stradale ha individuato alcuni punti da presidiare con degli operatori fissi in luoghi idonei per poter effettuare l’inversione di marcia ai veicoli eccedenti i limiti di transito. Si tratta di Laglio, all’altezza dell’intersezione con la SP 71, e di Porlezza, all’altezza dell’intersezione con via Cuccio. La strettoia di Laino, invece, sarà presidiata da degli osservatori del traffico.


Navigazione Laghi – I dettagli su corse e rimborsi

È stato potenziato il servizio rapido con l’inserimento in orario di un aliscafo aggiuntivo che effettuerà ulteriori 4 corse con il prolungamento di alcune di esse fino a Colico. Il servizio traghetto sarà effettuato con 4 mezzi e coprirà la fascia oraria dalle ore 4.50 alle ore 00.10.
È prevista una navetta che collegherà gli scali di Argegno e Sala Comacina dalle ore 5 alle ore 21.45, cerniera fondamentale per garantire il diritto alla mobilità dei cittadini.

Da punto di vista tariffario la Navigazione Lago di Como conferma le seguenti riduzioni garantite con risorse al momento interne.

Il servizio navetta tra Argegno e Sala Comacina sarà gratuito, con consegna di un titolo di viaggio a valore 0 ai sensi della normativa vigente in materia.
Per gli abbonamenti del servizio rapido che interessano l’area di cantiere, con origine e destinazione nella sponda occidentale del lago e gli abbonamenti traghetto (veicoli e passeggeri) sarà prevista una riduzione del 50% che scatterà dal mese di gennaio 2022 recuperando quanto anticipato a dicembre 2021 allo scadere dell’ultimo mese (marzo 2022). Si precisa che il possesso dell’abbonamento non è garanzia del posto a bordo.
Auspichiamo che le misure messe in campo in coordinamento con le autorità e gli altri vettori TPL possa almeno in parte mitigare il grande disagio dei passeggeri, confidando che ogni criticità potrà essere superata con la collaborazione di tutti.

Per consentire ai passeggeri che sbarcano a Bellagio di prendere i bus delle ore 12:31 e 13:31 verso Como, Navigazione ha anticipato di 5 minuti le corse di alcuni traghetti.
L’orario aggiornato è disponibile qui.

AFS autolinee – I dettagli su corse e rimborsi

ASF ha attuato alcune modifiche al servizio:

Linea C10 Como – Menaggio – Colico
La linea sarà suddivisa nei due tronconi Como-Argegno e Sala Comacina-Menaggio, che saranno connessi tra loro da un collegamento via lago Argegno-Sala Comacina assicurato da Gestione Governativa Navigazione Laghi. Sarà presente infatti un battello che effettuerà la tratta Sala Comacina-Argegno, impiegando circa 40 minuti, con una capienza superiore a 200 posti.
Tramite orari coordinati i collegamenti tra Menaggio e Como e ritorno saranno garantiti:

  • nei giorni feriali: con corse ogni 50 minuti, con partenze da Como a partire dalle ore 5:00 fino alle ore 20:30 e partenze da Menaggio a partire dalle ore 4:50 fino alle ore 21:00. I tempi di percorrenza per l’intera tratta saranno di circa 1 ora e 40 minuti;
  • nei giorni festivi: con corse ogni due ore, con partenze da Como a partire dalle ore 6.35 fino alle ore 20:35 e partenze da Menaggio a partire dalle ore 6:30 fino alle ore 20:30. Saranno esclusi 25 dicembre 2021 e 1 gennaio 2022.
    Consulta qui l’orario

Per favorire un migliore spostamento il servizio sarà implementato con ulteriori collegamenti:

  • 12 corse Menaggio – Como e ritorno via Porlezza – Lugano: circolanti nei soli giorni feriali scolastici e con orari dedicati agli studenti che frequentano le scuole di Como. Le corse partiranno dalle 5:40 alle 5:54, le prime due effettueranno un servizio diretto da Croce a San Mamete, non effettuando fermate, le altre quattro invece effettueranno le fermate anche nei Comuni di Bene Lario, Piano, San Pietro, Tavordo, Cima e Cressogno. Per il ritorno sono state previste 2 corse per servire le uscite delle ore 13 e 4 corse per servire le uscite delle 14:00. Su questi collegamenti non saranno ammessi passeggeri in piedi e tutti dovranno essere muniti di documenti validi per l’espatrio. Non potranno salire minori di 14 anni non accompagnati.
    Consulta qui l’orario delle corse notturne
    Consulta qui l’orario della linea C12
  • 20 corse Colonno – Tremezzo e ritorno: circolanti nei giorni feriali, e con orari dedicati a chi da Colonno ha necessità di raggiungere Como tramite il battello Sala – Argegno. Questi collegamenti, considerata la particolarità della strada, saranno effettuati con mezzi di ridotte dimensioni.
    Consulta qui l’orario
  • 8 corse che assicureranno la continuità territoriale anche durante le ore notturne. Attraverso il percorso Como – Argegno – San Fedele Intelvi – Laino – Porlezza – Menaggio – Tremezzo – Colonno. La prima corsa partirà alle 21:30 da Como, l’ultima alle 1:30, mentre da Colonno il servizio sarà garantito dalle 22:30 alle 2:20. Questi collegamenti circoleranno dalla notte lunedì-martedì alla notte sabato-domenica e saranno effettuati con mezzi di ridotte dimensioni. Non circoleranno le notti 8-9 dicembre, 25-26 dicembre, 31 dicembre-1 gennaio, 1-2 gennaio, 6-7 gennaio, nonché tutte le notti domenica-lunedì.
    Consulta qui l’orario
  • Le corse della linea C10 nella tratta Menaggio – Colico subiranno limitate modifiche di orario per adattarsi alle altre modifiche sopra descritte. Tutti gli orari di dettaglio sono consultabili qui.

Linea C20 Como – Argegno – Lanzo
La linea C20 è interessata alle modifiche in quanto tutte le corse Argegno – Como “via Lago” e viceversa saranno denominate C20. Le corse feriali già esistenti provenienti dalla Val d’Intelvi e dirette a Como non subiranno modifiche, anche se denominate “C10” tra Argegno e Como.
Al fine di garantire un miglior servizio saranno inoltre inserite nei giorni feriali scolastici 11 corse aggiuntive sulla tratta Como – San Fedele e viceversa, distribuite lungo tutto l’arco della giornata.
Il servizio festivo della linea C20 (che è limitato alla tratta Lanzo – Argegno con coincidenza per Como sulla linea C10) sarà interamente modificato, per adattarsi alle variazioni apportate alla linea C10 a causa dei lavori. Tutti gli orari di dettaglio sono consultabili su www.asfautolinee.it nella sezione “Linee e orari” e nella pagina dedicata.
Si sottolinea che alcune corse saranno effettuate da subaffidatari, anche con mezzi da turismo, sui quali saranno comunque indicate linea e destinazione.
Consulta qui l’orario della linea C20

Nuova corsa Como – San Fedele
Asf autolinee, al fine di migliorare il servizio, ha introdotto le seguenti modifiche delle linee C10 e C20:

  • è stata inserita una nuova corsa da Como-S. Fedele alle ore 05:45 e ritorno da S. Fedele a Como alle ore 06:50 via panoramica.
  • la corsa 10T022 Como-Argegno delle ore 13:24 è anticipata alle ore 13:10 con partenza da Lazzago Magistri Cumacini e passaggio dalla stazione Autolinee alle ore 13:30.
  • la partenza della corsa 10T020 da Como per Argegno verrà anticipata dalle 12:30 alle 12:20

Titoli di viaggio
Per tutta la durata dei lavori, per i possessori di titoli ASF e IVOL/IVOP che includono la tratta Sala Comacina – Argegno, sarà possibile utilizzare gratuitamente il servizio via battello effettuato da Navigazione Laghi, con consegna all’utenza di un titolo di viaggio a valore 0 ai sensi della normativa vigente in materia. Il titolo di viaggio ASF andrà comunque conservato per la controlleria ASF.

Durante il periodo 1°dicembre 2021-31 marzo 2022, tutti gli acquirenti di un mensile associato a una tessera ASF in corso di validità che includano nel percorso, la tratta Sala Comacina – Argegno e viceversa (comprese anche le corse via Svizzera), potranno ricevere un ristoro pari al 50% del valore pieno del mensile. Il ristoro potrà essere fruito a partire dal mese successivo attraverso la compensazione sull’acquisto di un nuovo mensile oppure richiedendo il rimborso a fine periodo.
Queste agevolazioni potranno essere ottenute presso le biglietterie ASF di Como Piazza Matteotti e Menaggio Via Roma.


Istruzioni operative per i ristori sui titoli mensili

Il ristoro sarà possibile per tutti coloro che nel loro percorso includono la tratta Sala Comacina – Argegno (o viceversa), incluso chi percorre la tratta passante per Lugano come alternativa.

Sarà possibile riscattare il ristoro in due modalità:

  • Rinnovo al 50% del titolo solo in biglietteria ASF.
    Questa metodologia potrà essere fatta solamente presso le autostazioni ASF (Via Roma Menaggio e Piazza Matteotti a Como) e per averne diritto sarà sufficiente presentare un mensile acquistato a prezzo pieno dal momento dell’inizio dei lavori. A quel punto sui successivi rinnovi verrà applicato il ristoro del 50% fino al mese successivo a quello del termine dei lavori.
    Es. Acquisto mensile Dicembre a prezzo pieno. Rinnovo Gennaio al 50%, rinnovo Febbraio al 50%, rinnovo Marzo al 50% (termine lavori), rinnovo Aprile al 50%
  • Rimborso attraverso bonifico. Solo per mensili acquistati online e in biglietteria ASF.
    Questa metodologia prevede un ristoro pari al 50% del valore degli abbonamenti acquistati durante i 4 mesi di lavori. Gli abbonamenti dovranno essere acquistati presso le autostazioni ASF (Via Roma Menaggio e Piazza Matteotti a Como) oppure on line, sono esclusi gli abbonamenti acquistati presso le rivendite. Per avere diritto a questa modalità sarà sufficiente compilare un’autodichiarazione al termine dei lavori allegando le scansioni dei titoli acquistati oltre alla tessera di riconoscimento e l’IBAN per l’accredito.
Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi gli eventi della settimana!

Con la partecipazione del Distretto dell’Attrattività Turistica del Centro Lario e dei seguenti Comuni:

Con il patrocinio di