[Salta al contenuto]
Teresio Olivelli: Ribelle per Amore

Teresio Olivelli: Ribelle per Amore


Domenica 13 gennaio 2019, giornata in memoria di Teresio Olivelli, docente italiano, medaglia d’oro al valor militare e beato, nel 103° anniversario della nascita e 74° anniversario della morte.

Programma
  • 11:00 Santa Messa nella chiesa parrocchiale di S. Lorenzo (Tremezzo) e aggiornamenti a un anno dalla beatificazione
  • 11:40 ritrovo al Monumento a Teresio Olivelli, posa di una corona e breve commemorazione

Teresio Olivelli

Teresio Olivelli, nato a Bellagio (Como) il giorno 7 gennaio 1916 fu docente, alpino, partigiano.
L’8 settembre 1943 Olivelli entra nella Resistenza cattolica bresciana. Teresio aiuta i resistenti delle Fiamme Verdi e scrive la preghiera Signore, facci liberi, conosciuta come Preghiera dei ribelli per amore. Con questa insegna ai partigiani cattolici che la prima libertà da conquistare è interiore, da chiedere al Signore affinché liberi il cuore da odio, vendetta, rancore, ritorsioni. Fonda il giornale Il Ribelle e scrive: Siamo contro una cultura fratricida; la nostra rivolta non va contro questo o quell’uomo, è rivolta dello spirito. Lottiamo per una più vasta e fraterna solidarietà degli spiriti.
Arrestato a Milano nel 1944, è trasferito nel campo di Fossoli, poi a Bolzano e da lì in Germania, a Flossenbürg, prima, e infine a Hersbruck, dove si prende cura dei più deboli e malati. I nazisti infieriscono, sottoponendolo a continue violenze: il suo atteggiamento religioso è un ostacolo alla politica d’annichilimento fisico e morale dei “nemici”. Muore il 17 gennaio 1945 in seguito alle percosse subite.

Altri eventi

Scopri altri eventi che si svolgono nei dintorni

Dove mangiare e bere

Scopri Bar, Ristoranti, Pasticcerie e Gelaterie nei dintorni

Dove alloggiare

Scopri le Strutture Ricettive nei dintorni

Cosa vedere

Scopri le principali Attrazioni nei dintorni

Shopping e Servizi

Scopri negozi, mercati e servizi privati nei dintorni

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato sugli eventi della settimana! Iscriviti