[Salta al contenuto]
Natale in Grotta

Durante il periodo natalizio le Grotte di Rescia accolgono la caratteristica rappresentazione natalizia “Natale in Grotta”, giunta ormai alla sua VIII edizione.
Le grotte vengono decorate con cura e illuminate da candele e luci colorate per trasformarsi in un magico mondo di balocchi e presepi.
Natale in Grotta è un evento davvero speciale che attira visitatori dalle valli, dal Ticino e dalle città lombarde.

Il percorso si divide in due rami:

  • una parte del percorso è riservata ai presepi e alla nascita di Gesù;
  • un’altra è dedicata al fantastico mondo di Babbo Natale, con i suoi aiutanti e le sue renne.

L’obiettivo è, da una parte, donare ai visitatori un momento di piacevole evasione dal mondo reale a stretto contatto con la natura e, dall’altra, dare l’occasione di conoscere le Grotte di Rescia a chi ancora non le ha mai viste.


Aperture 2019
  • 2, 3, 4, 5 gennaio: 14:30 – 18:00
  • 6 gennaio, Epifania: 10:30 – 16:00
  • 13, 20, 27 gennaio: 10:30 – 12:00 e 14:30 – 18:00
  • 3 febbraio: 10:30 – 16:00

Ultimo accesso 30 minuti prima della chiusura

Costi
  • Intero: € 7,00
  • Senior (65+): € 5,00
  • Ragazzi 11 – 18: € 5,00
  • Bambini 3 – 10: € 3,00
  • Famiglia (2 genitori + 2 figli da 3 a 18 anni) : € 18,00

Prenotazione obbligatoria per gruppi da 20+.
Visite private su richiesta.


Le Grotte di Rescia

Le grotte di Rescia possono essere davvero considerate una meraviglia della natura visto che la loro formazione è dovuta all’azione incessante dell’acqua che ha continuato e continua a lavorare da oltre cento milioni di anni (età stimata delle formazioni) formando anfratti, cunicoli e fenditure ma anche “costruendo” le famose stalattiti e stalagmiti dovute al continuo e prolungato deposito dei minerali trasportati dall’acqua. Le stalattiti, formazioni che discendono dal soffitto delle grotte e le stalagmiti, formazioni che al contrario risalgono dal pavimento, quando s’incontrano generano delle colonne; ci vogliono cento anni per realizzare una formazione di un solo centimetro. Conosciute e frequentate a livello turistico fin dall’800 le grotte di Rescia erano originariamente 7, divise tra loro. Al principio del ‘900, vennero creati artificialmente dei tunnel di comunicazioni e venne realizzato anche l’impianto elettrico in modo a permetterne una comoda visita.


Per informazioni

T.:335 5445696 | 334 9228491
E-mail: info@grottedirescia.it

Altri eventi

Scopri altri eventi che si svolgono nei dintorni

Dove alloggiare

Scopri le Strutture Ricettive nei dintorni

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato sugli eventi della settimana! Iscriviti