fbpx

Termini e Condizioni – Business

L’E-marketer gestisce l’E-marketplace myLakeComo.co che consente di mettere in contatto Utenti interessati ai Prodotti offerti dal Fornitore Terzo. Il presente documento riporta le condizioni che disciplinano l’uso dell’E-marketplace e dei servizi offerti al Fornitore Terzo.

I Fornitori Terzi che intendono accedere e aderire all’E-marketplace sottoscrivono il presente Contratto contenente i termini e le condizioni che disciplinano il servizio di accesso, adesione e utilizzo dell’E-marketplace.

L’E-marketer svolge il ruolo di gestore dell’E-marketplace, e, pertanto, è e rimane sempre e comunque estraneo al contratto concluso tra Fornitore Terzo e Utente.

La sottoscrizione del Contratto da parte del Fornitore Terzo ha la mera funzione di richiesta di adesione all’E-marketplace, riservandosi l’E-marketer la facoltà di accettare o rifiutare, a sua assoluta discrezione, tale richiesta. Il Contratto avrà efficacia tra le parti solo dopo l’accettazione scritta della richiesta di adesione da parte dell’E-marketer.

  1. Definizioni

    Per consentire una completa comprensione e accettazione del presente Contratto di adesione, i seguenti termini avranno il significato di seguito indicato al singolare e al plurale:

    • E-marketer: COMCEPT SRL, con sede legale in Via Rezzonico, 61, 22100 – Como. Codice Fiscale / Partita IVA 03703080139, indirizzo PEC comcept@pec.it, che gestisce l’E-marketplace.
    • Fornitore Terzo: la persona fisica o giuridica che vende e/o fornisce i Prodotti agli Utenti
    • Utente: il soggetto che accede all’E-marketplace interessato ai beni e/o servizi del Fornitore Terzo
    • E-marketplace: il sito web myLakeComo.co che mette in relazione i Fornitori Terzi con gli Utenti interessati ai suoi Prodotti
    • Prodotti: i beni e/o i servizi forniti dal Fornitore Terzo
    • Contratto: il presente contratto che disciplina le condizioni di adesione del Fornitore Terzo all’E-marketplace
    • Termini e Condizioni dell’E-marketplace: il contratto che regola i rapporti tra l’E-marketer e gli Utenti consultabile all’interno dell’E-marketplace che si intende qui allegato
    • Contenuti: testi, foto, audio, video, informazioni, descrizioni, caratteristiche, prezzi e altri contenuti pubblicati sull’E-marketplace.
  2. Uso dell’E-marketplace e modalità di conclusione del contratto con l’Utente

    1. L’utilizzo dell’E-marketplace è consentito solo a Fornitori Terzi maggiorenni aventi la piena capacità di agire e di stipulare validamente contratti.
    2. Le relazioni intrattenute tra il Fornitore Terzo e l’Utente avvengono senza che l’E-marketer sia parte della relazione. Il Fornitore Terzo, pertanto, è e rimane il solo ed esclusivo responsabile della conclusione e della esecuzione del contratto tra il Fornitore Terzo e l’Utente, restando l’E-marketer estraneo ed esonerato da qualsiasi responsabilità.
    3. I rapporti tra il Fornitore Terzo e l’Utente sono disciplinati dai Termini e Condizioni del Fornitore Terzo che saranno redatti dal Fornitore Terzo e consegnati all’E-marketer.
    4. Il contratto tra il Fornitore Terzo e l’Utente si intende concluso, secondo quanto previsto nei Termini e Condizioni del Fornitore Terzo, mediante l’invio della conferma d’ordine all’indirizzo di posta elettronica indicato dall’Utente nella quale saranno riportati un riepilogo delle condizioni generali con l’Utente e le informazioni relative alle caratteristiche essenziali del Prodotto.
    5. Il contratto tra Fornitore Terzo e Utente non si considera efficace in difetto di quanto indicato al punto precedente.
    6. Dopo l’invio della conferma d’ordine, il Fornitore Terzo si impegna ad adempiere puntualmente alle obbligazioni assunte con l’Utente e riportate nei Termini e Condizioni del Fornitore Terzo. La violazione da parte del Fornitore Terzo di tali obbligazioni sarà causa di risoluzione immediata del Contratto con effetto immediato.
    7. Nel caso in cui il Prodotto non fosse disponibile, il Fornitore Terzo renderà noto all’Utente i nuovi termini di consegna e/o fornitura, chiedendo se intende confermare l’ordine o meno.
  3. Adesione del Fornitore Terzo all’E-marketplace

    1. Il Fornitore Terzo per aderire all’E-marketplace dovrà registrarsi fornendo in maniera veritiera e completa tutti i dati richiesti nel relativo form di registrazione e, seguendo la procedura indicata. Inoltre, il Fornitore Terzo dovrà approvare il Contratto dopo averlo letto ed esaminato con attenzione ed inviare la richiesta di adesione all’E-marketplace, seguendo le istruzioni indicate. Il Contratto si riterrà concluso ed efficace nel momento in cui il Fornitore Terzo riceverà da parte dell’E-marketer la conferma scritta di adesione all’E-marketplace.
    2. Il Fornitore Terzo garantisce che le informazioni fornite durante la procedura di registrazione sono complete e veritiere e si obbliga a comunicare tempestivamente all’E-marketer qualunque variazione di tali informazioni. In difetto di tale comunicazione, le eventuali variazioni non saranno opponibili all’E-marketer.
    3. Il Fornitore Terzo ha l’onere di custodire le proprie credenziali di accesso che devono essere utilizzate esclusivamente dal Fornitore Terzo e non possono essere cedute a terzi. Il Fornitore Terzo si impegna a tenerle segrete e ad assicurarsi che nessun terzo vi abbia accesso e a informare immediatamente l’E-marketer nel caso in cui sospetti o venga a conoscenza di un uso indebito o di una indebita divulgazione delle stesse.
    4. Il Fornitore Terzo è tenuto a rispettare integralmente il Contratto, ad attenersi scrupolosamente nell’utilizzo dell’E-marketplace a quanto prescritto dall’E-marketer e alle relative istruzioni di funzionamento. In difetto, sarà facoltà dell’E-marketer risolvere il Contratto con effetto immediato.
  4. Variazione del Contratto e dell’E-marketplace

    1. Il presente Contratto e gli eventuali suoi allegati possono essere modificati in ogni momento dall’E-marketer. In tal caso l’E-marketer si impegna a comunicare per iscritto via e-mail o PEC le variazioni apportate che entreranno in vigore 15 giorni dopo la comunicazione.
    2. L’E-marketer può modificare il Contratto senza rispettare il termine di preavviso quando: a) è tenuto ad adempiere a un obbligo normativo o regolamentare che gli impone di modificarlo senza poter rispettare il periodo di preavviso; b) deve modificare in via eccezionale il Contratto per far fronte a un pericolo imprevisto e imminente connesso alla difesa dell’E-marketplace, dei suoi Utenti o di altri Fornitori Terzi da frodi, malware, spam, violazioni dei dati o rischi per la sicurezza informatica.
    3. Nel caso in cui il Fornitore Terzo non sia d’accordo con le variazioni contrattuali apportate ha il diritto di recedere dal Contratto prima della scadenza del termine di preavviso di 15 giorni inviando una comunicazione scritta via e-mail o PEC all’E-marketer. Il recesso avrà effetto nei successivi 15 giorni.
    4. L’E-marketer si riserva altresì il diritto di variare a propria discrezione in qualunque momento l’interfaccia grafica dell’E-marketplace, i Contenuti e la loro organizzazione, nonché ogni altro aspetto che caratterizza la funzionalità e la gestione dell’E-marketplace, comunicando, ove occorrenti, le relative istruzioni al Fornitore Terzo.
  5. Limitazione, sospensione o interruzione all’accesso dell’E-marketplace

    1. L’E-marketer può limitare, sospendere o interrompere completamente l’accesso all’E-marketplace e all’account del Fornitore Terzo, specificando per iscritto via e-mail o PEC almeno 30 giorni prima che la limitazione, la sospensione o l’interruzione abbia effetto, le motivazioni che hanno determinato tale decisione e le azioni che devono essere adottate dal Fornitore Terzo affinché venga ripristinato l’accesso all’E-marketplace.
    2. L’E-marketer ripristinerà senza indugio l’accesso all’E-marketplace e all’account del Fornitore Terzo, quando riterrà a suo insindacabile giudizio che siano venute meno le ragioni della limitazione, sospensione o interruzione.
    3. Il termine di preavviso dei 30 giorni non si applica nel caso in cui:
      1. l’E-marketer sia tenuto ad adempiere a un obbligo normativo o regolamentare che gli impone di modificare il Contratto senza poter rispettare il periodo di preavviso;
      2. il Fornitore Terzo abbia commesso un grave inadempimento, una grave violazione agli obblighi assunti nei confronti dell’Utente o alle leggi applicabili;
      3. il Fornitore Terzo abbia fornito informazioni false, incomplete o non corrette, abbia posto in essere una condotta fraudolenta o illecita, vi sia stato un utilizzo non autorizzato o fraudolento dell’account o dell’E-marketplace.
  6. Contenuti pubblicati sull’E-marketplace

    1. Il Fornitore Terzo riconosce e accetta che, per motivi di presentazione e di ergonomia dell’E-marketplace, i Contenuti saranno presentati secondo le istruzioni indicate dall’E-marketer.
    2. Spetta al Fornitore Terzo verificare la conformità dei Contenuti che saranno resi pubblici per convalidarne l’esattezza e rilevare eventuali errori. Se si dovesse rilevare un’inesattezza, errore e/o omissione di qualsiasi natura, il Fornitore Terzo si impegna a correggerli senza indugio. Allo stesso modo, se l’E-marketer dovesse essere informato di un qualsiasi errore che figura su una qualsiasi pagina relativa al Fornitore Terzo, ne informerà immediatamente il Fornitore Terzo che a sua volta s’impegna a provvedere immediatamente alle modificazioni e/o correzioni. In ogni caso, il Fornitore Terzo si impegna a risolvere tutte le controversie nascenti con gli Utenti connesse a tali informazioni errate.
    3. Il Fornitore Terzo concede all’E-marketer una licenza non esclusiva, valida in tutto il mondo, esente da royalty, sublicenziabile e trasferibile, per accedere, usare, memorizzare, copiare, modificare, creare opere derivate, distribuire, pubblicare, trasmettere, diffondere e sfruttare altrimenti tali Contenuti al fine di fornire e/o promuovere l’E-marketplace in qualsiasi modo, su qualsiasi supporto e piattaforma, conosciuti o non conosciuti al momento dell’utilizzo, e in particolare su internet e sui social network.
    4. Il Fornitore Terzo è l’unico responsabile per tutti i Contenuti che fornisce e garantisce di esserne il proprietario o di avere l’autorizzazione a concedere all’E-marketer i diritti sopra descritti. Il Fornitore Terzo è altresì responsabile se uno qualsiasi dei Contenuti viola o infrange le norme sulla proprietà intellettuale o sui diritti alla privacy di terzi.
    5. In caso di pubblicazione di annunci, il Fornitore Terzo garantisce la disponibilità e/o la titolarità del bene/servizio oggetto degli annunci medesimi. Il Fornitore Terzo garantisce altresì che i propri annunci non violano alcun diritto d’autore né diritto di proprietà industriale né altro diritto di terzi. In caso di contestazione da parte di terzi riguardo a qualsiasi annuncio o condotta ad esso legata, il Fornitore Terzo se ne assume la piena responsabilità e si impegna a tenere manlevato e indenne l’E-marketer da qualsiasi danno, perdita o spesa.
  7. Corrispettivi

    1. L’adesione all’E-marketplace prevede il pagamento del seguente importo:
      1. 97,54 oltre ad IVA, se dovuta, con pagamento annuale.
      2. Una commissione pari 5% del fatturato dei prodotti venduti oltre ad IVA, se dovuta, con pagamento al momento dell’acquisto da parte dell’acquirente finale
    2. Il Fornitore Terzo è l’unico responsabile dei suoi obblighi in materia di fatturazione e delle eventuali conseguenze in materia fiscale e riconosce che l’E-marketer non può in nessun caso essere ritenuto responsabile in materia.
  8. Pagamenti

    1. L’E-marketer si avvale di un servizio esterno di gestione dei pagamenti indicato nell’E-marketplace che garantisce al Fornitore Terzo che l’E-marketer non entrerà in possesso dei corrispettivi pagati dagli Utenti per l’acquisto dei Prodotti. Tutti i corrispettivi dovuti al Fornitore Terzo vengono depositati sul conto del servizio esterno di gestione dei pagamenti. I corrispettivi verranno pertanto erogati direttamente dal servizio di gestione dei pagamenti anziché dall’E-marketer.
    2. A tal fine il Fornitore Terzo dovrà effettuare tutte le operazioni richieste dall’E-marketer e dal fornitore esterno dei servizi di pagamento indicato per ottenere l’accredito dei corrispettivi generati dalle vendite dei Prodotti al netto degli eventuali importi dovuti all’E-marketer.
    3. Eventuali rimborsi dovuti all’Utente saranno gestiti attraverso il servizio esterno di gestione dei pagamenti secondo i termini di legge e nelle modalità previste dai Termini e Condizioni del Fornitore Terzo.
    4. L’efficacia del Contratto e il pagamento dei Corrispettivi al Fornitore Terzo sono subordinati al rispetto da parte del Fornitore Terzo delle istruzioni richieste dal servizio esterno di gestione dei pagamenti, che qui dichiara espressamente di accettare.
  9. Dichiarazioni e garanzie del Fornitore Terzo

    1. Il Fornitore Terzo dichiara e garantisce:
      • di essere abilitato e/o di disporre delle autorizzazioni necessarie per fornire i Prodotti agli Utenti e di essere in possesso di tutti i requisiti necessari in base alla normativa applicabile, anche di carattere fiscale, allo svolgimento di tale attività;
      • se diverso da persona fisica, di essere una società o altro ente regolarmente costituito, esistente e operativo ai sensi della legislazione nello stato di costituzione e che il legale rappresentante che sottoscrive il Contratto, ha tutti i poteri e le facoltà necessari per concludere il Contratto e adempiere agli obblighi che ne derivano, nonché per concedere i diritti, le licenze e le autorizzazioni previste dal Contratto;
      • di disporre dei mezzi, delle conoscenze, dell’organizzazione, delle capacità organizzative, delle risorse materiali e tecniche necessarie per garantire l’efficace fornitura dei Prodotti agli Utenti e secondo le modalità concordate con questi ultimi;
      • di essere dotato di una struttura operativa idonea all’esecuzione degli ordini e all’adempimento degli obblighi derivanti dai contratti stipulati con gli Utenti.
    2. Il Fornitore Terzo dichiara di essere consapevole e di accettare che gli stessi Prodotti possono essere offerti sull’E-marketplace da fornitori diversi, tra loro in competizione, e anche dallo stesso Titolare a condizioni diverse ed eventualmente anche più favorevoli per gli Utenti.
    3. Il Fornitore Terzo dichiara e garantisce che l’offerta dei Prodotti non viola in alcun modo i diritti di terzi e che essa è pienamente conforme alla normativa applicabile.
  10. Obblighi del Fornitore Terzo

    1. Il Fornitore Terzo dichiara e riconosce di essere l’unico responsabile della offerta e della vendita e/o fornitura dei Prodotti agli Utenti e delle obbligazioni con l’Utente nonché della veridicità, correttezza, esaustività, accuratezza e non ingannevolezza delle informazioni messe a disposizione e/o fornite agli Utenti.
    2. Per tutta la durata del Contratto, il Fornitore Terzo si obbliga a:
      1. non concludere con l’Utente contratti il cui oggetto o le cui obbligazioni contravvengono a disposizioni di legge applicabili;
      2. osservare il Contratto, i Termini e Condizioni del Fornitore Terzo, la normativa applicabile in materia di commercio elettronico e vendite a distanza nonché il Codice del Consumo, in particolari termini di recesso, resi e rimborsi e le norme applicabili;
      3. rispondere a eventuali richieste del Titolare e/o degli Utenti entro 48 ore;
      4. non porre in essere nella relazione con l’Utente pratiche commerciali scorrette, così come definite dagli artt. 18 e ss. del Codice del Consumo;
      5. verificare giornalmente l’eventuale ricezione di richieste degli Utenti e/o di comunicazioni dell’E-marketer e/o degli Utenti;
      6. aggiornare tempestivamente la quantità di Prodotti disponibile sull’E-marketplace;
      7. rispettare i tempi di consegna e/o fornitura dei Prodotti concordati con l’Utente e a fornire agli Utenti oltre al Prodotto tutte le eventuali istruzioni, avvertenze d’uso e garanzie occorrenti;
      8. non utilizzare alcun Contenuto presente sull’E-marketplace per qualsiasi scopo diverso da quelli espressamente consentiti nel Contratto;
      9. utilizzare l’E-marketplace al solo scopo di fruire dei servizi offerti e in conformità alle regole di diritto e al Contratto;
      10. non pubblicare, trasmettere e/o comunque divulgare contenuti illeciti o in ogni caso con carattere offensivo, diffamatorio, lesivo della privacy altrui ovvero contenuti volgari e/o contrari al buon costume o che incitino a condotte perseguibili penalmente;
      11. non servirsi o consentire di servirsi dell’E-marketplace per commettere o favorire la commissione di atti illeciti o reati di qualsivoglia tipo.
    3. Il Fornitore Terzo si impegna a non adottare alcun comportamento che possa ledere la reputazione dell’E-marketplace e/o diritti di terzi e a non porre in essere alcun atto di concorrenza sleale e/o di pubblicità ingannevole.
    4. Il Fornitore Terzo si impegna a risolvere prontamente ogni pretesa, controversia, azione, reclamo nonché a risarcire ogni eventuale danno patito dall’Utente.
    5. La mancata osservanza di quanto sopra stabilito, comporterà la risoluzione immediata del Contratto da parte dell’E-marketer.
  11. Obblighi e diritti dell’E-marketer

    1. L’E-marketer si obbliga a fornire al Fornitore Terzo l’accesso all’E-marketplace e alle eventuali applicazioni ad esso collegate.
    2. L’E-marketer si obbliga a mantenere sempre aggiornato e funzionante l’E-marketplace, salvo necessarie pause dovute a manutenzione o aggiornamento o per qualunque altra ragione tecnica. L’E-marketer non risponderà per eventuali interruzioni e/o anomalie e/o falle nel sistema di sicurezza del servizio web offerto, laddove imputabili a cause indipendenti dal proprio operato; così come non risponderà in alcun modo nel caso in cui il Fornitore Terzo dovesse assumere di avere subito danni patrimoniali e non, di qualsivoglia natura, quale diretta e/o indiretta conseguenza dell’utilizzo dell’E-marketplace.
    3. Le operazioni di manutenzione che potranno impedire il collegamento all’E-marketplace saranno tempestivamente comunicate dall’E-marketer, salvo il caso in cui si rendano necessari interventi che, per la loro particolare urgenza, non consentano di dare il menzionato preavviso.
    4. Nella sua qualità di gestore tecnico-operativo, l’E-marketer si riserva il diritto di modificare, sospendere o interrompere, in qualsiasi momento, l’operatività dell’E-marketplace e/o di tutti o parte dei servizi, dandone, ove possibile, congruo preavviso al Fornitore Terzo.
    5. L’E-marketer si impegna a fornire al Fornitore Terzo le informazioni su eventuali canali di distribuzione aggiuntivi e potenziali programmi affiliati attraverso i quali l’E-marketer possa commercializzare i Prodotti offerti dal Fornitore Terzo.
    6. L’E-marketer garantisce che l’identità del Fornitore Terzo all’interno dell’E-marketplace sia chiaramente visibile.
  12. Pubblicità sull’E-marketplace

    1. L’E-marketer si riserva, a suo insindacabile giudizio, il diritto di inserire sull’E-marketplace avvisi pubblicitari compatibili con l’attività svolta, nonché collegamenti ad altri siti che siano rispettosi degli obblighi previsti a suo carico nel Contratto.
  13. Cessione del Contratto

    1. Il Fornitore Terzo non può in alcun modo e sotto qualsiasi forma cedere a terzi, anche parzialmente, il Contratto senza il consenso scritto dell’E-marketer.
    2. L’E-marketer si riserva espressamente la facoltà di cedere, a titolo oneroso o gratuito, in tutto o in parte l’E-marketplace a soggetti terzi ovvero concedere agli stessi qualsivoglia diritto connesso all’E-marketplace medesimo. In tal caso ne darà notizia al Fornitore Terzo mediante comunicazione diretta, sia e-mail o PEC o mediante pubblicazione in apposita sezione dell’E-marketplace.
  14. Esonero di responsabilità per l’E-marketer

    1. L’E-marketer non sarà responsabile per danni diretti o indiretti, incidentali o consequenziali, quali il mancato guadagno, perdite di business e/o di opportunità commerciali e tutto quanto possa derivare dalla gestione dell’E-marketplace e dai servizi forniti, nel caso di errori, omissioni ed inesattezze nei dati trasmessi neppure in caso di interruzioni, sospensioni, ritardi e anomalie nella gestione dell’E-marketplace e nella erogazione dei servizi, anche se derivanti da problemi tecnici, salvo che non siano direttamente e immediatamente ricollegabili ad un comportamento doloso o gravemente colposo dello stesso.
    2. L’E-marketer non sarà responsabile per i danni diretti o indiretti, incidentali o consequenziali, quali il mancato guadagno, perdite di business e/o di opportunità commerciali e ogni altro danno che possa derivare da intrusioni informatiche o altra illegittima intromissione o utilizzo di dati da parte di terzi non autorizzati, nonché da truffe commerciali o altri comportamenti scorretti o illegittimi tenuti dal Fornitore Terzo, salvo che non siano direttamente e immediatamente ricollegabili ad un comportamento doloso o gravemente colposo dell’E-marketer.
    3. In nessun caso l’E-marketer sarà ritenuto responsabile in relazione ai danni derivanti dal malfunzionamento dell’E-marketplace, direttamente o indirettamente riconducibili a condotte o omissioni dell’hosting provider.
    4. In nessun caso l’E-marketer sarà ritenuto responsabile in ordine all’adempimento delle obbligazioni scaturenti dai contratti conclusi dal Fornitore Terzo con gli Utenti.
    5. Il Fornitore Terzo si impegna a manlevare e tenere indenne l’E-marketer da ogni e/o qualsivoglia diritto o pretesa dovesse discendere, anche in sede stragiudiziale, da tali condotte o, in ogni caso, in conseguenza dell’utilizzo dell’E-marketplace e/o delle sue eventuali applicazioni.
  15. Durata e recesso

    1. Il Contratto ha durata indeterminata ed entrerà in vigore dal momento in cui il Fornitore Terzo riceve la conferma da parte dell’E-marketer dell’adesione all’E-marketplace.
    2. Le Parti posso recedere in qualsiasi momento con preavviso di giorni 1 da comunicarsi per iscritto via e-mail o PEC.
    3. Il recesso non comporterà il pagamento di alcuna penale e/o rimborso e/o indennizzo e/o corrispettivo, fermi restando gli obblighi di pagamento dovuti in forza del Contratto e gli obblighi nei confronti degli Utenti.
  16. Clausola risolutiva espressa

    1. L’E-marketer ha diritto di risolvere il presente Contratto, ai sensi dell’art. 1456 c.c., nei casi espressamente previsti nel presente Contratto. La risoluzione si verifica di diritto quando l’E-marketer comunica per iscritto via e-mail oppure via PEC al Fornitore Terzo che intende valersi della presente clausola.
    2. In caso di risoluzione, tutti i diritti conferiti dal Contratto al Fornitore Terzo cesseranno di avere effetto, così come cesserà la sua operatività sull’E-marketplace e il suo account sarà disattivato perdendo l’accesso a tutti i dati.
  17. Riservatezza

    1. Fatta esclusiva eccezione per gli obblighi di divulgazione imposti dalle disposizioni di legge applicabili ovvero da provvedimenti di autorità competenti, il Fornitore Terzo si impegna a mantenere strettamente riservato e confidenziale, a non divulgare a terzi e a non utilizzare, se non per quanto strettamente necessario ai fini dell’esecuzione del Contratto, qualsiasi dato o informazione di cui sia stato messo a conoscenza o semplicemente sia venuto a conoscenza in qualsiasi forma e/o su qualsiasi supporto in occasione e/o in funzione della negoziazione, sottoscrizione e/o esecuzione del Contratto (di seguito le “Informazioni Riservate”).
    2. Il Fornitore Terzo si impegna, pertanto, a non comunicare e a non divulgare, nel corso del Contratto e anche dopo la loro cessazione, in qualunque modo e con qualunque mezzo, le Informazioni Riservate di cui è venuto a conoscenza.
    3. Il Fornitore Terzo si impegna, anche ai sensi dell’art. 1381 c.c., a fare in modo che tutti i soggetti terzi cui le Informazioni Riservate sopraindicate saranno messe a disposizione ai fini dell’esecuzione del Contratto (ivi inclusi i propri dipendenti) agiscano nel rispetto degli obblighi di riservatezza di cui sopra.
    4. La violazione anche parziale degli obblighi di cui sopra, oltre a dare diritto all’E-marketer di risolvere con effetto immediato dal Contratto, senza obbligo di preavviso o di indennizzo alcuno, comporterà il diritto dell’E-marketer medesimo al risarcimento del danno.
  18. Privacy

    1. I dati personali dell’Utente sono trattati dall’E-marketer e dal Fornitore Terzo. L’E-marketer e il Fornitore Terzo agiscono in qualità di titolari autonomi del trattamento dei dati personali degli Utenti, vale a dire che ciascuno di essi tratta i dati personali degli Utenti per gli adempimenti precontrattuali e/o contrattuali e per altre proprie finalità.
    2. I dati personali conferiti dagli Utenti al Fornitore Terzo saranno trattati in conformità con le norme della privacy e dell’informativa privacy che verrà resa disponibile dal Fornitore Terzo prima del trattamento dei dati personali.
    3. I dati personali del Fornitore Terzo e degli Utenti saranno trattati dall’E-marketer nel rispetto della normativa della privacy e dell’informativa privacy consultabile all’interno dell’E-marketplace.
  19. Legislazione applicabile e Foro Competente

    1. Il Contratto è regolato in via esclusiva dalla legge italiana, anche secondo quanto previsto dall’art. 3 della Convenzione di Roma del 19 giugno 1980 sulla legge applicabile alle obbligazioni contrattuali.
    2. In caso di disservizio o controversia tra le parti, l’E-marketer garantisce sin d’ora la partecipazione ad un tentativo di composizione amichevole che il Fornitore Terzo potrà promuovere davanti a RisolviOnline ( https://www.risolvionline.com/), un servizio indipendente e istituzionale fornito dalla Camera Arbitrale di Milano, società della Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi.
    3. Qualora la controversia non sia stata risolta bonariamente nemmeno attraverso la mediazione promossa davanti all’ente di mediazione sopra indicato, la stessa sarà portata alla cognizione esclusiva del Foro del luogo in cui l’E-marketer ha la propria sede legale.
  20. Allegati

    1. Tutti i documenti qui allegati e/o richiamati formano parte integrante del Contratto.
  21. Clausole finali

    1. Il Contratto costituisce l’unico accordo tra le Parti in riferimento alle materie in esso dedotte e descritte. Il Contratto annulla e sostituisce qualsiasi precedente atto, documento, accordo scritto e/o verbale intercorso tra le Parti sulle stesse materie quivi disciplinate avendo efficacia e valore complessivi.
    2. L’invalidità di una o più clausole o paragrafi contenuti nel Contratto non avrà effetto sulle restanti previsioni del Contratto né su qualsiasi parte del medesimo. Nell’eventualità in cui una o più di tali clausole o paragrafi, siano dichiarati invalidi da una decisione, decreto o sentenza definitiva, il presente accordo sarà interpretato come se tali clausole o punti invalidi non vi siano stati inseriti.
    3. Il Contratto rimane valido ed efficace anche nel caso in cui l’E-marketer decida di alienare a titolo oneroso o gratuito, affittare o locare l’E-marketplace a soggetti terzi, ovvero concedere agli stessi qualsiasi diritto avente ad oggetto l’E-marketplace medesimo.
    4. Qualsiasi modifica al Contratto non sarà valida e vincolante ove non risulti da atto scritto firmato da ciascuna delle Parti.

Effettuando l’ordine ad un piano di abbonamento PRO, il Fornitore Terzo dichiara di aver preso adeguata conoscenza ed accetta integralmente le Condizioni Generali di Adesione all’E-marketplace.

Il Fornitore Terzo dichiara di approvare espressamente, ai sensi e per gli effetti dell’art. 1341 c.c. e 1342 c.c., le seguenti clausole:

2.6 Risoluzione espressa del Contratto in caso di inadempimento delle obbligazioni assunte con l’Utente, 3.4 Risoluzione espressa del Contratto in caso di inadempimento delle istruzioni dell’E-marketer, 4 Variazione del Contratto e dell’E-marketplace, 5 Limitazione, sospensione o interruzione all’accesso dell’E-marketplace, 6 Contenuti pubblicati sull’E-marketplace, 10 Obblighi del Fornitore Terzo, 13 Cessione del Contratto, 14 Esonero di responsabilità per l’E-marketer, 17 Riservatezza, 19 Legislazione applicabile, mediazione e Foro Competente.

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi gli eventi della settimana!

Con la partecipazione del Distretto dell’Attrattività Turistica del Centro Lario e dei seguenti Comuni:

Con il patrocinio di