[Salta al contenuto]
Territori Blues

Territori Blues” è il tema della terza serata del Tremezzina Music Festival 2019, in programma per mercoledì 14 agosto al Parco Teresio Olivelli di Tremezzo a partire dalle ore 21:00.

Altra grande novità in chiusura del Festival con una serata interamente dedicata al blues, soprattutto al blues tradizionale eseguito con strumenti acustici. A proporcelo saranno Veronica Sbergia & Max De Bernardi trio, considerati una delle migliori band europee di country-blues, folk e ragtime che apriranno il palco ad uno straordinario personaggio, vera e propria leggenda vivente, l’americano di Boston Watermelon Slim, al secolo Bill Homans. Con la sua voce, l’armonica, il dobro suonato con lo slide e accompagnato dal grande “one man band” Max Prandi, saprà infiammare il pubblico del parco Teresio Olivelli.

In caso di pioggia l’evento si terrà presso il Cinema-Teatro Teresio Olivelli, a pochi passi dal Parco Teresio Olivelli (Località Tremezzo)

Programma

Ore 21:00 – Veronica Sbergia & Max De Bernardi trio
  • Veronica Sbergia: vocals, ukulele, washboard, kazoo
  • Max De Bernardi: ukulele and acoustic guitars, vocals
  • Dario Polerani: vocals, doublebass

Max De Bernardi, grande conoscitore del genere country blues, esplora un territorio musicale
compreso tra il piedmont blues e il ragtime caratterizzati da un fingerpicking cadenzato dai bassi
alternati, senza tecnicismi superflui. Oltre alla chitarra acustica e resofonica suona anche il
mandolino e l’ukulele. Si è formato musicalmente alla fine degli anni ’70 ascoltando i grandi
maestri del Country Blues Blind Blake, Leadbelly, Rev, Gary Davis, Sam Chatmon, Son House,
Mississippi John Hurt, forgiando ben presto uno stile personalissimo. Veronica Sbergia è cantante,
ukulelista e suonatrice di washboard. La versatilità della sua voce l’ha in passato portata a
proporre repertori dei più disparati generi musicali, dal pop al folk passando per il soul il funk e il jazz ma è nel blues che trova la sua espressione ideale. Nell’arco degli ultimi anni, grazie alla
collaborazione con Max De Bernardi, si è concentrata sullo studio e la ricerca del blues delle
origini.
Insieme, nel 2009, danno vita al progetto Veronica & The Red Wine Serenaders, ensemble
acclamato dalla stampa specializzata nazionale come la più bella realtà europea in fatto di
country-blues, ragtime, hokum e jugband music
e si aggiudicano il 1° posto all’European Blues Challenge 2013.
Dall’inizio del 2017 decidono di chiudere il capitolo RWS e dare vita ad un nuovo percorso musicale sotto il nome di Max & Veronica. Il repertorio si concentra sulla musica roots americana, non solo blues quindi, ma anche country, folk, ragtime e swing. Il tutto suonato con strumenti acustici e con attenzione alla tradizione riuscendo nello stesso tempo a rendere fresca ed estremamente godibile da parte del pubblico questa proposta musicale.

Sbergia&DeBernardi trio - Tremezzina Music Festival 2019
Ore 22:15 – Watermelon Slim downhome blues feat. Max Prandi
  • Watermelon Slim: vocals, armonica, dobro con lo slide
  • Max Prandi: batteria

Bill Homans, meglio conosciuto nel mondo con lo pseudonimo di Watermelon Slim, sin dagli anni
settanta propone il suo blues esprimendo un particolare modo di suonare il dobro con la slide.
Il suo stile musicale affonda le radici nel blues suonato nel Delta del Mississippi, esaltandone
l’espressività con la sua notevole tecnica e il suo tocco personale.
Esecutore poliedrico e polistrumentale (suona magistralmente l’armonica e più raramente la chitarra elettrica) si è esibito negli anni con musicisti blues di notevole spessore artistico, come John Lee Hooker, Robert Cray, Champion Jack Dupree, Bonnie Raitt, “Country” Joe McDonald e Henry Vestine dei Canned Heat.
Arruolatosi volontariamente nella guerra in Vietnam, dopo un ricovero forzato di lunghi mesi in ospedale, torna a casa come attivista anti guerra, ruolo per il quale viene politicamente riconosciuto e rispettato. La vita da homeless e un serio attacco di cuore non interferiscono con la
sua preparazione intellettuale: Slim riesce a conseguire in anni di vita frenetica ben due lauree in
storia e giornalismo e numerosi e prestigiosi riconoscimenti per la sua attività musicale.

Ora ogni cosa che faccio è fatta con un intenso piacere. Ho vissuto una vita piena di avvenimenti tanto che un’altra persona avrebbe avuto bisogno di ben due vite per realizzarli. Ho avuto una buona educazione, ho vissuto in tre continenti e ho suonato con numerosi immortali musicisti blues. Ho partecipato alla guerra, ho visto un tragico destino e ho avuto un tragico destino. Se il mio viaggio dovesse finire domani, me ne andrò con la considerazione di aver vissuto al massimo.

Ad accompagnarlo sul palco del TMF il bluesman milanese Max Prandi, cantante, polistrumentista
e one man band in puro stile “down home”.

Watermelon Slim - Tremezzina Music Festival 2019

Per ulteriori informazioni

T: +39 339 4480016 – +39 345 4393966
Pagina Facebook: Tremezzina music festival

Tremezzina Music Festival 2019 (vai alla rassegna)

Altri eventi

Scopri altri eventi che si svolgono nei dintorni

Dove mangiare e bere

Scopri Bar, Ristoranti, Pasticcerie e Gelaterie nei dintorni

Dove alloggiare

Scopri le Strutture Ricettive nei dintorni

Cosa vedere

Scopri le principali Attrazioni nei dintorni

Shopping e Servizi

Scopri negozi, mercati e servizi privati nei dintorni

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato sugli eventi della settimana! Iscriviti