Il borgo di Ossuccio, nel Comune di Tremezzina, si affaccia sulla Zoca de l’Oli, una tranquilla insenatura di fronte all’Isola Comacina, così denominata per via della notevole tranquillità delle sue acque, appunto “lisce come l’olio”. Il clima mite di cui gode questa zona del lago di Como, favorisce la crescita di una vegetazione tipicamente mediterranea, caratterizzata soprattutto dalla presenza di numerose piante di olivo.

Il borgo si caratterizza per la presenza di un ricco patrimonio storico, artistico ed archeologico.
Da visitare: l’Isola Comacina e il museo Antiquarium, la chiesa parrocchiale dei Santi Eufemia e Vincenzo, la chiesa di Santa Maria Maddalena, la chiesa dei Santi Giacomo e Filippo, la chiesa dei Santi Agata e Sisinnio, il Sacro Monte della Beata Vergine del Soccorso (Patrimonio UNESCO), l’abbazia di San Benedetto in Val Perlana e i nuclei storici di Spurano e Ossuccio.

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi gli eventi della settimana!