[Salta al contenuto]

Pasqua 2019 sul Lago di Como


Questa Pasqua lasciatevi incantare dai borghi del lago di Como, dove il lago è lo sfondo naturale di ogni viale, il panorama di ogni terrazza e balconata, l’inattesa sorpresa tra le piante in grado di regalare scenari di rara bellezza.

Le vacanze di Pasqua rappresentano un’ottima occasione per visitare il Lago di Como. Dopo la lunga pausa invernale, le corte e fredde giornate, è finalmente arrivata la primavera, la natura si risveglia e il paesaggio del lago assume nuove fantastiche sfumature: è un’esplosione di colori e profumi.

Con l’arrivo della primavera e della Pasqua i tavolini all’aperto dei bar iniziano a riempirsi, riaprono gli alberghi, le terrazze a lago dei ristoranti ritornano ad essere allestite per i pranzi, le passeggiate del lungo lago raggiungono il loro massimo splendore.

In queste festività pasquali, concedetevi una vacanza o anche solo una gita fuori porta per visitare i principali borghi del centro lago: Bellagio, Menaggio, Tremezzina e Varenna. Ad accogliervi natura, storia, cultura e divertimento in un paesaggio mozzafiato.


Alla scoperta dei “gioielli” del Lago di Como
Tremezzina: un percorso culturale e naturalistico tra i borghi

Il modo migliore per scoprire il territorio della Tremezzina è concedersi una piacevole passeggiata lungo la Greenway del Lago di Como. Il percorso di circa 10 km attraversa i borghi di Colonno, Sala Comacina, Ossuccio, Lenno, Mezzegra, Tremezzo e Griante, in parte appena sopra gli abitati e in parte lungo lago.

Molti i tesori di interesse culturale e naturalistico che si incontrano lungo la passeggiata: i borghi storici, gli scorci rurali, i paesaggi del lago, gli edifici e i giardini di pregio.
La Greenway è un tracciato che si sviluppa sulla rete di collegamenti esistente, per questo è possibile sia percorrerla interamente, in circa 3 ore e mezza, sia immettersi sul tracciato in diversi punti di incrocio con la rete stradale e con i servizi pubblici.

Nel percorso si trovano diversi ristoranti dove poter sostare per una piacevole pausa: Pizzeria Ristorante Ranch – Lenno, Antica Trattoria del Risorgimento – Mezzegra, Ristorante Casa del Portico a Mezzegra, con un menu dedicato al pranzo di Pasqua, birreria e ristorante Casa Aquadulza – Tremezzo, ristorante La Cucina della Marianna – Cadenabbia, con una splendida terrazza vista lago dove poter mangiare, se il tempo lo permette.

Segnaliamo che il giorno di Pasqua, 21 aprile 2019, dalle 15:30 alle 17:30 si terrà presso la splendida location di Villa del Balbianello il concerto di chitarra di Christian Lavernier che si colloca all’interno della rassegna LakeComo International Music Festival 2019. Info su costi e prenotazioni.

Greenway Lago di Como - Colonno
Greenway Lago di Como - Sala Comacina
Greenway Lago di Como - Ossuccio - Chiesa dei Santi Giacomo e Filippo
Greenway Lago di Como - Mezzegra
Parco Teresio Olivelli - Tremezzo
Greenway Lago di Como - Griante

Menaggio: panorama, storia, arte e divertimento

Grazie alla sua posizione centrale Menaggio è un ottimo punto di partenza per scoprire il Lago di Como.
La cittadina è caratterizzata da una piazza centrale e da uno splendido lungolago che offre un panorama unico. Menaggio ha origini antiche e nel suo centro storico non mancano eredità artistiche importanti che possono essere scoperte attraverso un interessante itinerario storico-artistico che vi porterà a conoscere a fondo il paese, mentre il simpatico itinerario a quiz, proposto dall’Ufficio Turistico di Menaggio alle famiglie, è un modo divertente e attivo per scoprire Menaggio con i bambini.

Appena sopra l’abitato di Menaggio si trova il Parco Naturale della Val Sanagra, ricco di flora, fauna e antichi insediamenti rurali. Il Parco è un luogo ideale per fare una passeggiata (ci sono itinerari adatti a tutti) circondati dalla natura e da numerose testimonianze di attività tradizionali.
Scarica la Cartina del parco e la Rete Sentieristica del Parco.

Per chi ama la pesca il torrente Senagra rappresenta un’ottima metà, soprattutto per la pesca di trote. Qui ogni domenica si radunano pescatori, viaggiatori in cerca di ristoro o abitanti desiderosi di immergersi nel verde per passeggiare o fare semplicemente un pic-nic, come il tradizionale pic-nic di Pasquetta.

Segnaliamo che il giorno di Pasqua, 21 aprile 2019, dalle ore 9:00 alle ore 20:00 si terrà il Mercatino “Creativamente” 2019. Sarà possibile curiosare e fare acquisiti sul lungo lago fiorito di Menaggio e in piazza Garibaldi.
Ci saranno inoltre dei laboratori ludici per bambini con giochi di ieri e di oggi.

Lungolago di Menaggio
Il Parco della Val Sanagra

Bellagio: “La Perla del Lago di Como”

Dopo aver visitato Menaggio è d’obbligo una gita a Bellagio, soprattutto nelle vacanze pasquali quando riaprono le ville, vero fiore all’occhiello della comunità bellagina.
Posta al vertice del cosiddetto Triangolo Lariano, alla base del promontorio che divide il lago nei rami di Como e di Lecco, Bellagio è uno dei più famosi e signorili borghi del Lago di Como.
Da Menaggio o da Tremezzina potete raggiungere Bellagio in battello, fermata San Giovanni. Da qui è possibile entrare dal nucleo storico di Loppia a Villa Melzi d’Eril, una tra le ville più rinomate del lago di Como.
Nel periodo primaverile i giardini della villa regalano un’esplosione di colori e profumi: Villa Melzi offre al visitatore la possibilità di rilassarsi immerso nella natura del suo spettacolare parco all’inglese dove si possono ammirare piante rare ed esotiche e alberi secolari.
Dopo aver visitato la villa consigliamo di uscire dal lato di Bellagio, per poi visitare il borgo.
Da vedere il caratteristico Nucleo Storico di Pescallo, piccolo borgo antico incastonato tra il verde e il lago, con straordinari scorci e tanti angoli romantici da scoprire.

Consultare orari e costi di Villa Melzi.
Consultare orari Navigazione lago di Como – Centro Lago

Segnaliamo che il Lunedì dell’Angelo, 22 aprile 2019 alle ore 18:00, presso la splendida Basilica di San Giacomo si terrà il concerto ad ingresso libero della Bellagio Festival Orchestra.
Le note di Johann Sebastian Bach porteranno una selezione dei sei Concerti Brandeburghesi, composti fra il 1717 e il 1723.

Bellagio
Nucleo Storico di Pescallo - Bellagio

Varenna: un borgo tutto da scoprire

Varenna è un piccolo borgo di pescatori a pochi minuti da Lecco, mosaico di case color pastello affacciate sul lago, di strette viuzze e pittoresche scalinate capaci di regalare impagabili scorci panoramici sul lago e sui monti.
Nelle vacanze pasquali regalatevi una gita alla scoperta di questo splendido borgo ricco di angoli pittoreschi e testimonianze architettoniche di grande valore, come la medioevale Chiesa di S. Giorgio, le Ville Monastero e Cipressi (visitabili da marzo a ottobre) e il Castello di Vezio (antica fortificazione longobarda che sovrasta il paese di Varenna e gode di una splendida vista sul lago e sulle Prealpi lombarde).

Scendendo per le scalinate si scorge il famoso lungolago di Varenna. Da percorrere il suggestivo tratto ricavato tra la roccia e l’acqua a destra dell’imbarcadero, denominato la passeggiata degli innamorati: si tratta di un breve percorso pedonale che porta dall’imbarcadero di Varenna fino al centro del paese; una passerella di poche centinaia di metri a sbalzo sull’acqua da cui è possibile ammirare il lago, le montagne e le piccole case colorate arroccate ai piedi della parete rocciosa.

Segnaliamo che nel weekend di Pasqua, dal 20 al 22 aprile 2019, si terrà sul lungolago di Varenna il tradizionale Festival del cioccolato, appuntamento imperdibile per golosi e non!
Per chi prolunga le vacanze pasquali consigliamo di non perdere il pic-nic del 25 aprile presso la caratteristica Sorgente del Fiumelatte. Un pic-nic con tanto buon cibo locale come salsicce, formaggi, salumi e costine lavech! Posti limitati, prenotazione obbligatoria!

Varenna

Un giro fra le Ville

Lungo le rive del Lago di Como è possibile ammirare ville storiche di grande fascino in cui hanno villeggiato illustri personaggi, circondate da parchi e giardini scrigno di tesori botanici di rara bellezza:

Villa Carlotta, Tremezzina: posta in posizione panoramica sulla riva del lago di Como, di fronte ad uno scenario mozzafiato sulle Grigne e il borgo di Bellagio, la villa è celebre sia per le raccolte d’arte conservate al suo interno, sia per il magnifico parco botanico di 70.000 mq, che vanta una stupefacente fioritura primaverile di rododendri e azalee in oltre 150 varietà.
Info su orari, costi e come arrivare a Villa Carlotta

Villa del Balbianello, Tremezzina, bene FAI, situata in una delle posizioni più suggestive di tutto il lago, raggiungibile a piedi da Lenno con un tratto in salita, percorribile in 25 minuti circa, oppure via lago con servizio di Taxi Boat dal Lido di Lenno. La Villa è circondata da un suggestivo giardino, organizzato su differenti livelli, ricco di alberature ornamentali particolarmente curate, fra le quali un maestoso leccio e platani potati a candelabro.
Info su orari, costi e come arrivare a Villa del Balbianello

Villa Monastero, Varenna è una delle principali attrattive del territorio per la sua posizione strategica in termini storico-paesaggistico-ambientali. La villa ospita un Giardino Botanico che si estende per quasi 2 chilometri lungo il fronte lago da Varenna a Fiumelatte, una Casa Museo ed è Centro Convegni.
Info su orari, costi e come arrivare a Villa Monastero

Villa Melzi d’Eril, Bellagio gioiello artistico e botanico affacciato sul Lago di Como.
Gli splendidi giardini di Villa Melzi si estendono lungo la riva del lago e godono di un’incantevole vista panoramica sulla Tremezzina.
Info su orari, costi e come arrivare a Villa Melzi

Villa Carlotta - Tremezzo - Tremezzina
Villa del Balbianello - Foto di Alessio Mesiano, 2009 © FAI - Fondo Ambiente Italiano
Villa Monastero, Varenna
Villa Melzi - Bellagio

Gita in barca

Un’esperienza da non perdere per chi visita il Lago di Como è quella di fare un giro in barca per ammirare “dal lago” le bellezze che lo rendono unico e tanto famoso in tutto il mondo (noleggio imbarcazioni: Shipshape Noleggio Motoscafi | Galli Boat Service).
Tappa di sicuro interesse storico-artistico e paesaggistico è l’Isola Comacina, unica isola del lago di Como, apprezzata per la sua natura lussureggiante e per gli splendidi panorami. L’Isola Comacina è una delle aree archeologiche più interessanti dell’Italia settentrionale per l’Altomedioevo. Il parco dell’Isola è aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 17:00, mentre il Museo Antiquarium è aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 17:00, tranne lunedì e martedì.

Isola Comacina | Tremezzina

Messa al Santuario del Soccorso, Patrimonio UNESCO

Per chi volesse assistere alla messa di Pasqua e al contempo godere di una piacevole passeggiata vista lago, consigliamo la salita al Santuario della Beata Vergine del Soccorso, dove la messa pasquale si svolge alle ore 10:30. Lungo il percorso che costeggia il Sacro Monte di Ossuccio, è possibile ammirare le quattordici cappelle che illustrano i Misteri del Rosario attraverso 230 statue a grandezza naturale, veri capolavori d’arte degli scultori intelvesi. Giunti alla terrazza del Santuario si gode di una splendida vista panoramica sulla Tremezzina e il Lago di Como.
Per un aperitivo o per pranzare è possibile prenotare presso la vicina Trattoria del Santuario.

Santuario della Beata Vergine del Soccorso - Ossuccio

Orari Messa di Pasqua a Tremezzina e dintorni

Per chi nel giorno di Pasqua desidera partecipare alla Santa Messa riportiamo di seguito gli orari:

Parrocchie di Lenno e Ossuccio, Tremezzina

Tremezzo, Tremezzina

  • 08:30 – Chiesa dei Santi Pietro e Paolo – Frazione di Volesio
  • 11:00 – Chiesa Parrocchiale di San Lorenzo

Griante

  • 10:00 – Chiesa Parrocchiale dei Santi Nabore e Felice

Menaggio

Bellagio

  • 8:00 – 11:00: Basilica di San Giacomo
  • 18:00 – Parrocchia dell’Annunciazione della Beata Vergine in Visgnola

Varenna

  • 10:30 – 18:00: Basilica di San Giacomo

Pasqua in città

Ogni anno durante la festività pasquale la città di Como si anima grazie alla tradizionale Fiera di Pasqua.
Dal Giovedì Santo al Lunedì dell’Angelo lungo viale Varese, da viale piazza Cacciatori delle Alpi a viale Cattaneo, si svolge la Fiera, un mercato con i più svariati generi merceologici e golosità alimentari: artigianato, colori e sapori per tutti i gusti.

Per chi lo desidera il Venerdì Santo in città si svolge il rito religioso della tradizionale processione con il Crocifisso.
Il giorno di Pasqua viene celebrata la Messa presso la Cattedrale di Como alle ore 10:00.


Pasquetta: divertimento per bambini e non solo

Per chi visita il Lago di Como con i bambini non mancano occasioni di divertimento.
Per la giornata di Pasquetta il network Grandi Giardini Italiani organizza la Caccia al tesoro botanico.
È un’ottima occasione per far avvicinare i bambini al giardino e alla natura, facendo loro scoprire e riconoscere in maniera giocosa gli alberi e le piante presenti nei parchi di alcune stupende ville del Lago di Como. Lunedì 22 Aprile 2019, sarà possibile fare una passeggiata ed una bella caccia botanica presso:

Mentre i più piccoli sono impegnati nella Caccia al Tesoro Botanico, per i genitori e tutti gli adulti vengono proposte visite guidate speciali alla scoperta dei giardini, con la possibilità di partecipare a eventi o visitare le mostre d’arte in corso.

Caccia al Tesoro Botanico Grandi Giardini Italiani 2019

Se invece di una semplice gita fuori porta in giornata avete deciso di passare le vostre vacanze di Pasqua 2019 sul Lago di Como, non vi resta che prenotare una delle strutture ricettive del territorio.

Articoli correlati

relativi a

Eventi correlati

Spiacenti, al momento non ci sono Eventi in corso o in programma relativi a .

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato sugli eventi della settimana! Iscriviti